Visitatori

Interni=FuoriSalone. La particolare attitudine di Interni a indagare il mondo della produzione di design ha portato la rivista a intensificare nel tempo l’attività nell’organizzazione di manifestazioni che potessero promuovere e raccontare una cultura del progetto fatta di industrie dalle capacità uniche e da architetti e designer abili nel metterle in scena attraverso degli allestimenti sperimentali. In questo senso, le manifestazioni ideate per la Settimana milanese del design, il ‘FuoriSalone’ originale nato nel 1990 su intuizione dell’attuale direttore Gilda Bojardi, hanno funzionato da subito come incubatori in grado di unire le dimensioni del design e dell’architettura fornendo spunti concreti per la pratica delle aziende e dei progettisti via via coinvolti. La storia degli Eventi di Interni si afferma nel 1998 con la prima grande mostra urbana, Light tower, che vide sorgere nelle vie di maggior passaggio del centro di Milano sette landmark luminosi e multimediali con trasmissione in tempo reale di interviste, immagini e nuovi progetti.